politica

0

Terremoto in Abruzzo: perché parlarne?

Sul terremoto si è parlato tanto e male. Troppi sedicente esperti che si riempono la bocca di parole insensate sui grandi schermi, blogger e giornalisti capaci censurati inspiegabilmente da branche del regime mediatico. Un bel teatrino degli orrori, che fa leva sui morti e sulla compassione. Ipocriti.

Per questo motivo ho deciso di non pubblicare un post su questo blog. Fino ad oggi. Riporto verbatim il miglior articolo che ho trovato a riguardo, uno splendido intervento del dott. Stefano Monatari, che condivido in pieno.

0

Berlusconi lancia la privatizzazione dell'acqua

acqua
Da Peacelink, L'articolo
"Mentre nel paese imperversano annose discussioni sul grembiulino a scuola, sul guinzaglio per il cane e sul flagello dei grafitti, il governo Berlusconi senza dire niente a nessuno ha dato il via alla privatizzazione dell'acqua pubblica. Il Parlamento ha votato l'articolo 23bis del decreto lege 112 del ministro Tremonti che afferma che la gestione dei servizi idrici deve essere sottomessa alle regole dell'economia capitalistica. Così il governo Berlusconi ha sancito che in Italia l'acqua non sarà più un bene pubblico, ma una merce e dunque, sarà gestita da multinazionali internazionali (le stesse che già possiedono le acque minerali).
Già a Latina la Veolia (multinazionale che gestisce l'acqua locale) ha deciso di aumentare le bollette del 300%. Ai consumatori che protestano, Veolia manda le sue squadre di vigilantes armati e carabinieri per staccare i contatori.

0

Zeitgeist: Addendum

Vi presento Zeitgeist Addendum, il secondo film di Peter Joseph, il creatore dello sconvolgente Zeitgesit, The Movie.

Rimanete sintonizzati per download ad alta qualità, sottotitoli ed un commento personale.

0

Colombo-bt chiude - addio al galeone Italiano


Colombo-bt: addio al più grande tracker torrent italiano!

Colombo-bt, il più grande tracker bittorrent italiano, è stato sequestrato dalla guardia di finanza il 25 luglio 2008.

Ne parla tutta la blogosfera. I dettagli del raid sono stati forniti in un post del blog ufficiale di Colombo, che riporto:

0

Di Pietro su Berlusconi - A tutela dei forti e dei furbi

Sante parole.

Di Pietro su Berlusconi - A tutela dei forti e dei furbi

Di Pietro su Berlusconi - A tutela dei forti e dei furbi Di Pietro su Berlusconi - A tutela dei forti e dei furbi Di Pietro su Berlusconi - A tutela dei forti e dei furbi

Antonio Di Pietro: Signor Presidente del Consiglio che non c'è, suvvia, abbia un po' di rispetto per il Parlamento, si presenti almeno il giorno che chiede la fiducia! Ma ormai l'abbiamo capito, a lei non gliene frega niente del Parlamento: tanto sa che la maggioranza delle persone che sono qui, almeno fino a quando ci sarà questa legge elettorale, sarà sempre pronta a votare qualsiasi porcheria pur di assecondarla e così riguadagnarsi il posto a tavola per la prossima volta (Commenti). E lo so, lo so, fa male sentire queste parole, ma purtroppo questa è la nuda e cruda verità, specie dopo l'approvazione della legge con cui la sua maggioranza le ha regalato l'impunità (Commenti dei deputati del gruppo Lega Nord Padania). Un'impunità provvisoria, signor Presidente del Consiglio che non c'è, se lo metta bene in mente, perché il referendum che stiamo preparando spazzerà via questa vergogna tutta italiana che ci ha costretto a subire.

Syndicate content