delusione

0

Beppe Grillo torna in diretta TV su La7: che delusione

Beppe Grillo

Dopo parecchio tempo torno a scrivere un post su questo blog. In questo periodo di silenzio sono uscite notizie ben più importanti di quella che mi accingo a commentare, ma come spesso capita non si ha mai tempo di scrivere un articolo sensato, ricercato e approfondito in mezzo a lavoro, studio e tutto il resto. Trovo, quasi per fortuna, il tempo di scrivere qualche pensiero, trascinato dall'emotività del momento, senza pretese. Poca analisi, molti pensieri.

Dopo 15 anni, a parte una minuscola parentesi a Striscia la Notizia nel novembre 2003, Beppe Grillo torna finalmente in diretta TV in Italia. La notizia mi ha colto di sorpresa, stupore e un po' di scetticismo. Fino ad oggi Beppe ha avuto innumerevoli occasioni di andare in televisione. Trascinatore, blogger insaziabile, catalizzatore di premi Nobel, fisici, architetti, professori e grandissimi personaggi, è riuscito a costruirsi una fittissima rete di persone motivate e pensanti, un movimento di giovani capaci che si muovono senza guru ma con una grande figura di riferimento. Lui.

0

Sfogo sullo schifo che mi circonda: fare mille attività per dare un senso a tutto

Sono proprio deluso. Deluso e amareggiato. Non per questo mi do per vinto, non per questo mi lascio cadere a terra, però mi rendo consapevole di quanto ci sia di marcio intorno a me. Marcio, brutto e putrido, un agglomerato di benpensanti guidati dall'ignavia e la disinformazione, di belle parole e pochi fatti, di disinteresse e falsità, patetici buffoni.

Ecco lo sfogo, ponderato e non guidato dalla rabbia, certo da un fastidio profondo però. Per sopperire a questa ondata di mediocrità, di insensatezza e lerciume mi sto impegnando in tutte le attività possibili ed immaginabili, me ne sono accorto ieri mentre ero in chat con Arturo, un mio caro amico messicano che si occupa di diritti civili degli immigrati negli Stati Uniti. Ho condiviso l'appartamento con Arturo due anni fa e mi sono trovato davvero benissimo, è stata una delle più belle esperienze della mia vita.

Syndicate content